Unione Europea - European Union

AGE Amnesia Gulag in Europe

Lo scopo di questo progetto è di favorire la conoscenza della storia del Gulag e arricchire così la coscienza sociale.

Slide 1

PARTECIPA AL PROGETTO

Il progetto è rivolto a cittadini europei, e soprattutto alle giovani generazioni. Se sei uno studente oppure un docente clicca qui per scoprire come partecipare alle iniziative.

STORIE ED EMOZIONI

Raccontiamo le storie del passato per costruire le storie del presente. Condividiamo le emozioni che ci ha generato la mostra per non dimenticare.

LE SCUOLE

Il progetto coinvolge oltre mille studenti delle scuole superiori italiane, che partecipano alle attività formative sul tema del Gulag e visitano la mostra di Tomasz Kizny.

LA MOSTRA "GULAG"

Il fotografo polacco Tomasz Kizny ha documentato la storia di tanta violenza con un lavoro di ricerca durato oltre diciassette anni e condotto in Polonia, URSS e Russia, attingendo dagli archivi personali di ex detenuti e funzionari del Gulag, oltre che da quelli sovietici e, in seguito, russi.

"Il gelo (...) era penetrato anche nelle anime degli uomini. Se potevano congelarsi le ossa, se poteva congelarsi e intorpidirsi il cervello, altrettanto poteva accadere anche all'anima. (...) Così l'anima: si era congelata, rattrappita e sarebbe forse rimasta tale per sempre" (Varlam Šalamov)