Unione Europea - European Union

ISML

 

P3 LogoL’Istituto provinciale per la storia del movimento di liberazione di Ascoli Piceno (ISML) fonda la propria attività sui valori ispiratori della Resistenza italiana e sugli ideali di antifascismo, democrazia, libertà e pluralismo culturale espressi nella Costituzione repubblicana. La sua attività consiste nel conservare e valorizzare il proprio patrimonio documentario, di cui sono parte consistente e qualificante documenti sull’antifascismo e la resistenza, ma soprattutto nel raccogliere e conservare le memorie individuali e collettive e studiare il nesso tra memoria e storia contemporanea.

RUOLO DI ISML ALL’INTERNO DEL PROGETTO

Il ruolo dell’ISML nel progetto “Amnesia Gulag in Europe” è consistito:
– Nell’organizzazione di una esposizione della mostra “GULAG ” di Tomasz Kizny nella città di Monteprandone come secondo evento del progetto A.G.E.;
– Nell’organizzazione di un seminario sul tema “La memoria dei Gulag” rivolta agli insegnanti delle scuole medie e superiori della provincia di Ascoli Piceno;
– Nell’organizzazione di incontri formativi su tema della storia e memoria del Gulag con gli studenti coinvolti. In particolare, gli studenti degli istituti tecnici professionali delle scuole della Provincia sono stati invitati a partecipare al “Concorso di idee” per la realizzazione di un “app” interattiva della mostra.

________________________________________________________

Nel proprio sito web, ISML ha pubblicato alcune notizie riguardanti il progetto Amnesia Gulag in Europe:

27 aprile 2014 – seminario a Monteprandone

14 Gennaio 2014 – informazioni sul progetto

ISML ha diffusamente disseminato informazioni sul progetto anche tramite la propria pagina facebook.