Unione Europea - European Union

UniMC Spocri

L’Università degli Studi di Macerata è una delle più antiche università italiane e la più antica delleLogo_SPOCRI Marche. Il Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali (UniMc Spocri) – uno dei 5 dipartimenti di cui l’Università si compone – si caratterizza per un’attività di ricerca ed un’offerta didattica fortemente orientate ai temi europei (offre un corso magistrale in Studi Politici e Internazionali-International Economic Trade Relations). A questo impegno verso l’internazionalizzazione, testimoniato dalle innumerevoli collaborazioni con accademie ed istituzioni europee ed extraeuropee, Unimc Spocri affianca da anni il sostegno ad attività di ricerca riguardanti i temi della memoria delle vittime dei totalitarismi. Le numerose pubblicazioni edite dalla casa editrice dell’UniMc e le pluriennali collaborazioni con la rete degli istituti di storia della resistenza delle Marche testimoniano la serietà e la non estemporaneità di questo impegno.

 

RUOLO DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE, DELLA COMUNICAZIONE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI ALL’INTERNO DEL PROGETTO

l ruolo del Dipartimento di Scienze Politiche, della Comunicazione e delle relazioni internazionali nel progetto “Amnesia Gulag in Europe” è consistito:
– nel sovraintendere, da un punto di vista scientifico, a tutte le attività di approfondimento, formazione e ricerca che si sono sviluppate sia in concomitanza con la diffusione nelle varie città della mostra fotografica del giornalista e fotografo polacco Tomasz Kizny sul tema del Gulag, sia al di fuori di esse.
– nel coordinare l’attività dei vari partners del progetto garantendo la complementarità delle loro iniziative ed evitando possibili duplicazioni.gulag2
– nell’organizzare e gestire il primo evento del progetto A.G.E., mostra fotografica dedicata ai Gulag nella città di Macerata, coinvolgendo gli studenti dell’università, le scuole del territorio, la cittadinanza, gli enti locali.
– nel monitorare le fasi di attuazioni del progetto attraverso questionari di valutazione, intermedi e finali.

————————-

L’Università di Macerata, che ha una media di oltre 57 mila visitatori mensili sul proprio portale web, ha pubblicizzato gli eventi di AGE. Ha diffuso le sue informazioni anche tramite la newsletter letta da oltre 3.500 persone.

nel suo portale web:

UNIMC SPOCRI – pagina dei progetti

19 Marzo 2015 – CS n. 026/2015  su Vilnius

10 Marzo 2015 – Sito EUM

23 Dicembre 2014 – CS n. 162/2014 su App e Video

10 Ottobre 2014 – CS  su mostra a Bolzano

28 Aprile 2014 – Eventi Unimc – Seminario Monteprandone

18 Marzo 2014 – CS n. 24/2014 su Mostra a Macerata

18 Marzo 2014 – Eventi Unimc – Mostra a Macerata

18 Marzo 2014 – Eventi Unimc – Seminario Macerata

12 marzo 2014 – CS Unimc n. 018/2014 su Mostra Macerata

10 ottobre 2013 – CS Unimc n. 100/2013 su finanziamento AGE

 

nel portale del Dipartimento SPOCRI:

28 Ottobre 2013 – Blog Politicheecomunicazione – articolo sul finanziamento del progetto AGE

10 ottobre 2013 – articolo sul finanziamento del progetto AGE

21 gennaio 2014 – articolo su presentazione progetto a Infoday

10 febbraio 2014 – notizia sulle lezioni nelle scuole di Macerata

18 febbraio 2014 – notizia sulle lezioni nelle scuole di Macerata

16 marzo 2014 – articolo sull’inaugurazione della Mostra a Macerata

17 marzo 2014 – articolo sulla Mostra a Macerata

18 marzo 2014 – sulla Mostra a Macerata (inglese per studenti IPER)

19 marzo 2014 – invito per studenti

6 Maggio 2014 – su Mostra di Monteprandone

7 Maggio 2014 – su bando App

 

nelle sue newsletter:

25 Maggio 2015 – Newsletter UniMC

24 Marzo 2015 – Newsletter EUM

23 Marzo 2015 – Newsletter UniMC

9 Marzo 2015 – Newsletter UniMC

24 Aprile 2014 – Newsletter UniMC

14 Marzo 2014 – Newsletter UniMC