Unione Europea - European Union

Evento 2 – Ascoli Piceno & Monteprandone

CITTADINANZA ATTIVA E MEMORIA CRITICA: LA MOSTRA “GULAG” NEL TERRITORIO DI ASCOLI PICENO

Monteprandone

Questo evento si è svolto ad Ascoli Piceno, Monteprandone e San Benedetto dal 15 aprile al 30 agosto 2014 ed ha raggiunto 489 partecipanti, di cui 8 svantaggiati.

Per conoscere maggiori dettagli sulle tipologie di partecipanti, cliccare qui.

INIZIATIVE SVOLTE

– Giornate di formazione sulla memoria dei Gulag

– Inaugurazione ed esposizione mostra con visite guidate

– Realizzazione del DVD “Giovani e Memoria” contenente il film “Cinque inverni”

 

Giornate di formazione sulla memoria dei Gulag

I corsi di formazione sono stati tenuti da Gianluca Vagnarelli e Rita Forlini, esperti dell’Istituto Storico del Movimento di Liberazione di Ascoli Piceno (ISML).

Si sono svolti nelle date indicate nella timeline e hanno coinvolto le seguenti scuole della provincia di Ascoli piceno, per un totale di circa 420 studenti:

Istituto Tecnico Statale “G. Mazzocchi” di Ascoli Piceno
Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato di San Benedetto del Tronto (AP)
Liceo Scientifico “A. Orsini” di Ascoli Piceno- Istituto Comprensivo di Monteprandone (AP)
Istituto comprensivo di Monteprandone

I materiali illustrati nelle scuole sono disponibili nella pagina dedicata del sito AGE.

Le interviste agli studenti che hanno partecipato alle iniziative di Ascoli piceno e di Macerata sono disponibili nel film “Giovani e Memoria – Cinque inverni”, che può essere visionato nell’apposita pagina web.

Inaugurazione ed esposizione mostra con visite guidate

L’Inaugurazione è avvenutail giorno 28 Aprile 2014, ore 10, presso il Centro Pacetti di Monteprandone.

In occasione dell’inaugurazione della mostra, si svolgerà un seminario tenuto da esperti ISML, docenti dell’Università di Macerata (Dipartimento di Scienze politiche, della Comunicazione e delle Relazioni internazionali) e del Genocide and Resistance Research Centre of Lithuania (LGGRTC).

Perm aggiori informazioni sull’inaugurazione cliccare qui.

Per maggiori informazioni sul seminario cliccare qui.

Monteprandone2